lunedì 30 settembre 2013

Panini alle noci


E' lunedì. Questa settimana per me sarà abbastanza impegnativa dal punto di vista organizzativo. Tra tante altre cose, fra qualche giorno sarà il mio compleanno. Ci saranno due sere di festeggiamenti, con due gruppi di amici. Non potevo scegliere se festeggiare con l'uno o l'altro, ci tenevo a farlo con entrambi. Quindi dovrò incastrare tra famiglia, lavoro, casa e palestra anche la preparazione di queste serate. Il segreto è scrivere tutto, da cosa acquistare, alla suddivisione della preparazione dei piatti giorno per giorno (ne ho pensati diversi che possono essere preparati in anticipo). Una delle idee che probabilmente rientrerà nel menu sono i panini alle noci, ricetta copiata dagli appunti di scuola di cucina della mia amica M..


INGREDIENTI:


450 gr. farina
35 gr. lievito di birra
50 gr. olio di semi
1 cucchiaio di miele
5 gr. sale fino
125 gr. latte
125 gr. acqua tiepida
150 gr. gherigli di noci poco tritati
poco burro per la teglia

PROCEDIMENTO:

Sciogliere il lievito nell'acqua e nel latte appena tiepidi.

Unire tutti gli altri ingredienti tranne le noci e lavorare una decina di minuti.


Infine unire i gherigli, impastando un altro po'.


Lasciare lievitare l'impasto per un'oretta.


Rompere la pasta con le mani, ricavare i panini cercando di farli tutti uguali (per essere precisi possiamo pesarli) e lasciarli lievitare ancora per un'ora e mezza sulla teglia rivestita di carta da forno o imburrata.


Cuocere in forno caldo a 180° per 20-25 minuti ponendo sul fondo del forno un pentolino di acqua.


Questi sono i panini alle noci serviti nel cesto per il pane...di pane.