mercoledì 11 settembre 2013

Zuppa di moscardini al vino rosso

La zuppa di moscardini, accompagnata da crostini di pane,
è un'ottima idea per una cena. L'ho preparata qualche sera fa e mi è piaciuta tantissimo. Il sapore deciso del vino rosso si accosta perfettamente a quello delicato dei moscardini. Provate, provate, provate :-)

per 4 persone

INGREDIENTI:

1 Kg moscardini (che puliti diventano circa 800 gr.)
1 spicchio d'aglio
20 gr. olio evo
100 gr. vino rosso secco
100 gr. passata di pomodoro
peperoncino q.b.
sale e pepe q.b.
8 mezze fette di pane 


PROCEDIMENTO:


In pentola rosolare il peperoncino e l'aglio nell'olio. Versarvi poi i moscardini puliti.



Salare, pepare e cuocere 5  minuti su fiamma viva.
Togliere l'acqua di cottura tenendola da parte.
Aggiungere il vino ai moscardini e lasciarlo sfumare per 7 - 8 minuti, sempre su fiamma viva.



Riversare il liquido di cottura tenuto da parte, aggiungere la passata di pomodoro e cuocere circa 25 - 30 minuti con il coperchio semichiuso, abbassando la fiamma e girando ogni tanto e 5 minuti senza coperchio.



Nel frattempo tostare il pane su una piastra di ghisa.



Servire la zuppa di moscardini accompagnata dal pane tostato.