martedì 1 ottobre 2013

Zucca arrostita

Ottobre, il mese della vendemmia, dei funghi, delle castagne, dei melograni... e della zucca, sia da intagliare che da mangiare! Con la zucca si può cucinare davvero dall'antipasto al dolce. Pane, pasta, risotti, contorni, biscotti,
torte, cheesecake, marmellate... la zucca dona colore e sapore ad ogni tipo di piatto. Come prima ricetta di ottobre propongo la zucca arrostita, un ottimo contorno light (se non si abbonda con l'olio!).

per 4 persone

INGREDIENTI:

650 gr. zucca (peso da pulita, senza semi e senza buccia)
4 cucchiai olio evo
1 cucchiaio aceto di vino bianco
sale fino q.b.
1 pizzico di aglio granulare (o uno spicchietto d'aglio tagliato a pezzetti piccoli)
1 cucchiaino basilico tritato

PROCEDIMENTO:

Tagliare la zucca a fette abbastanza sottili.


Riscaldare sul fuoco la piastra di ghisa per 5 - 6 minuti.
Cuocere le fette di zucca, in più volte, circa 6 minuti per lato su fiamma media, senza farle sovrapporre.


Nel frattempo in una ciotolina versare l'olio, l'aceto, il sale, l'aglio ed il basilico.


Man mano che le fette di zucca sono pronte, adagiarle sul piatto da portata e spennellarle con l'olio aromatizzato.


Lasciare insaporire la zucca per un'oretta prima di servirla.