venerdì 25 ottobre 2013

Spaghetti con le vongole e i fiori di zucca


Ieri al supermercato nel reparto ortofrutta ho notato dei fiori di zucca che sembravano appena colti. Quindi mi è venuta in mente una ricetta che da tempo volevo provare, la pasta con le vongole e i fiori di zucca. L'ho preparata per il pranzo e mi è piaciuta davvero tanto. E' un accostamento mare e monti perfetto.

per 4 persone

INGREDIENTI:

1 Kg vongole
250 gr. fiori di zucca
70 gr. olio evo (60 + 10)
1 punta di peperoncino
1 spicchio d'aglio
380 gr. spaghetti
100 gr. vino bianco secco
sale fino q.b.

PROCEDIMENTO:

Lasciare le vongole in acqua e un pugno di sale per 30 minuti.


In padella riscaldare 10 gr. di olio con lo spicchio d'aglio e una punta di peperoncino.
Poi aggiungere i fiori di zucca tagliati a pezzetti.


In un'altra padella riscaldare 60 gr. di olio e versare le vongole sciacquate più volte con acqua fresca.


Coprire con un coperchio e lasciarle sul fuoco fin quando non saranno tutte aperte.
Aggiungere il vino bianco e cuocere per circa 15 minuti su fiamma media.
Lessare gli spaghetti in acqua bollente salata.


Sgusciare la maggior parte delle vongole.
Unire i fiori di zucca alle vongole.
Scolare la pasta al dente e spadellarla con le vongole ed i fiori di zucca.


Servire subito.