lunedì 14 ottobre 2013

Polpettone arrotolato


Il polpettone arrotolato è un ottimo secondo piatto. Accompagnato da un'insalata, è perfetto per una cena. E' molto facile da preparare e a me piace anche freddo. Per Halloween può diventare un disgustoso braccio mozzato, aggiungendo un po' di sugo, effetto sangue, ad una estremità e dei salsicciotti dall'altro lato, che saranno le dita, con delle mandorle pelate, le unghie. Oppure un grosso topo di fogna...

per 4 - 6 persone


INGREDIENTI:


800 gr. carne macinata

150 gr. pane raffermo

latte q.b.
1 uovo
20 gr. parmigiano grattugiato
sale fino q.b.
olio evo q.b.
150 gr. prosciutto cotto
200 gr. scamorza

PROCEDIMENTO:

Lasciare ammorbidire il pane nel latte.


Amalgamare la carne macinata, con il pane ben strizzato, il parmigiano, l'uovo leggermente sbattuto ed il sale.


Stendere l'impasto sulla carta da forno.



Farcire con il prosciutto 


e con la scamorza.
Aiutandosi con la carta, arrotolare e chiudere bene.


Ungere il polpettone con un filo d'olio.


Cuocere a 180° (forno preriscaldato) per circa 50 minuti.


Questo è il braccio mozzato!!


 E questo il topo di fogna...



Le orecchie sono funghi, i denti mandorle pelate, i baffi stuzzicadenti, gli occhi olive nere, il naso un cecio, la coda carta argentata.