sabato 6 aprile 2013

Tigelle con pomodorini


Antipasto molto sfizioso o cena veloce. Le tigelle sono piccole focacce di origine modenese. Il nome deriva dai dischi di terracotta, appunto le tigelle, dove venivano cotte un tempo. La ricetta originale prevede tra gli ingredienti lo strutto, che io ho sostituito con lo yogurt. Oltre che abbinate ai pomodorini, possono essere farcite con salumi e formaggi.


INGREDIENTI:

per le tigelle:
220 gr. farina o
20 ml acqua
2 cucchiaini di lievito in polvere per torte salate
1 pizzico di sale 
120 gr. yogurt bianco

per il condimento:
500 gr. pomodorini
olio evo q.b.
1 pizzico aglio granulare
sale q.b.

PROCEDIMENTO:
In una ciotola amalgamare tutti gli ingredienti delle tigelle.


Formare una palla con l'impasto e lasciare riposare 10 minuti a temperatura ambiente.


Formare delle palline e schiacciarle leggermente con un matterello.



Cuocere in padella antiaderente circa 5 -6 minuti per lato.



Servire con i pomodorini tagliati a spicchi, conditi precedentemente con un giro d'olio, sale e un pizzico di aglio granulare.