sabato 13 aprile 2013

Piadina romagnola


Per la cena del sabato sera, in alternativa a una pizza margherita o a un Rotolo wurstel e patatine, si può preparare la piadina romagnola. Il procedimento è molto semplice e non è necessario accendere il forno.

per 4 piadine

INGREDIENTI:

500 gr. farina 0
100 gr. strutto
200 gr. latte
1 cucchiaino di sale
1/4 cucchiaino di bicarbonato

PROCEDIMENTO:

In una ciotola amalgamare farina, strutto, bicarbonato e sale. 



Unire il latte poco alla volta.



Lavorare con le mani.
Con l'impasto formare una palla e lasciare riposare una quarantina di minuti.




Dividerlo in 4 e stendere con il matterello infarinato quattro dischi.



Cuocere in una padella di ghisa o antiaderente 2 - 3 minuti per lato bucherellando l'impasto con i rebbi di una forchetta.



Farcire le piadine a piacere con formaggi, salumi e insalate.