sabato 20 aprile 2013

Pizza patate e scamorza


Questa pizza è nata così, per cambiare un po', per non portare in tavola sempre la margherita. Il risultato è stato eccellente. E' morbida e saporita e poi con il trucco dello schiacciapatate non si devono neanche pelare le patate ;-)

stampo 28 cm

INGREDIENTI:

per l'impasto:
300 gr. farina 0
160 gr. acqua
10 gr. olio evo
1/2 cubetto lievito di birra
5 gr. zucchero
5 gr. sale
-------------------------------
450 gr. patate
150 gr. scamorza affumicata
20 gr. parmigiano grattugiato
sale q.b.
olio q.b.

PROCEDIMENTO:

Sciogliere il lievito nell'acqua leggermente tiepida e unirvi zucchero e olio.


Unire poi la farina ed il sale e lavorare.
Lasciare lievitare l'impasto per un'ora.


Nel frattempo lavare bene le patate e immergerle in una pentola coperte di acqua fredda salata.
Cuocerle per 20 minuti dal bollo.


Ungere la teglia con un po' d'olio e stendere l'impasto.


Schiacciare le patate con la buccia (che resterà all'interno dello schiacciapatate) direttamente sulla pizza.


Aggiungere la scamorza a dadi, il parmigiano, un giro d'olio e un pizzico generoso di sale.
Lasciare lievitare per altri 30 minuti.


Infornare a 200° (forno preriscaldato) per 20 minuti.