martedì 30 aprile 2013

Linguine con le vongole


Un classico della cucina partenopea. Perchè il piatto sia  perfetto le vongole devono essere veraci e la pasta deve essere cotta al dente. I pomodorini sono opzionali.

per 4 persone

INGREDIENTI:

800 gr. vongole
1/2 bicchiere di olio evo
1 spicchio d'aglio
5 - 6 pomodorini
400 gr. linguine o spaghetti
sale q.b.
una punta di peperoncino
prezzemolo

PROCEDIMENTO:

Lasciare le vongole in un'insalatiera per 30 minuti in acqua con un pugnetto di sale.



Poi sciacquarle abbondantemente.
Farle schiudere in una pentola con il coperchio su fiamma media (circa 10 minuti).





Nel frattempo in una padella imbiondire lo spicchio d'aglio nell'olio. Poi aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a metà ed il peperoncino.



Trasferire le vongole in una ciotola e filtrare con un colino a maglie fitte il liquido di cottura versandolo in padella con i pomodorini.



Cuocere qualche minuto.
Sgusciare solo una parte delle vongole.



Nel sughetto versare le vongole sgusciate e non.
Lasciare asciugare qualche altro minuto.
Cuocere al dente gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Scolarli ma lasciando un po' di acqua di cottura nella pentola.



Quindi versare tutto nel sughetto e spadellare un paio di minuti.



Impiattare e guarnire con prezzemolo fresco.