venerdì 7 febbraio 2014

Spigola al cartoccio con le vongole

Ho undici minuti per scrivere la ricetta ed allegare tutte le foto. Ce la farò? Poi inizia la mia giornata di corsa, come sempre!  In questo periodo più persone mi hanno chiesto se le righe che scrivo prima della ricetta sono frutto della mia fantasia o sono cose reali. Rispondo che non ho mai scritto una notizia falsa. Tutti i racconti delle mie giornate con gli impegni ad incastro, del mio amore per mio marito, i miei figli ed il mio cane, delle mie sorelle purtroppo lontane, della mia mamma che non sa cucinare, del mio papà che a lavoro rompe un pochino e delle cene e delle serate vissute in compagnia di tanti cari amici sono la mia vita reale. Certo che racconto soprattutto gli aneddoti simpatici. :-) Non è che io non abbia ansie e preoccupazioni, ma magari un giorno vi parlerò anche di quelle... 

Per quanto riguarda la ricetta, questa spigola al cartoccio con le vongole è davvero ottima. E poi è un secondo piatto originale e light! 

per 4 persone
INGREDIENTI:

800 gr. spigole
500 gr. vongole
1 spicchio d'aglio
1 tazzina vino bianco secco
poco olio evo
sale fino q.b.

PROCEDIMENTO:

Pulire o, molto meglio, farsi pulire le spigole dalle interiora e dalle squame.
In una pentolina fare aprire sul fuoco i frutti di mare in un cucchiaio di olio e una tazzina di vino.


Poggiare le spigole su fogli di carta di alluminio.
Salare, condire con un filo di olio e qualche pezzetto d'aglio.


Poggiarvi alcune vongole (alcune sgusciate e qualcuna no, per decorazione). Versare un paio di cucchiai di acqua di cottura dei frutti di mare.


Chiudere il cartoccio.
Cuocere in forno caldo a 200° per circa 30 minuti (il tempo dipende dalla grandezza del pesce).
Servire subito.