giovedì 13 febbraio 2014

Mini lemon pie

Questi piccoli dolci piaceranno tanto a chi ama il gusto del limone. Io il limone e la cannella (non insieme!) li metterei ovunque, dall'antipasto al dolce. Quindi è inutile dire che li ho graditi parecchio. Decorati con qualche cuoricino di zucchero possono chiudere una romantica cena.

Questa ricetta è tratta dalla rivista "La cucina italiana"

6 stampini monoporzione

INGREDIENTI:

per la pasta:
110 gr. farina
15 gr. fecola di patate
20 gr. zucchero
50 gr. burro
1 tuorlo
 un pizzico di sale
25 gr. acqua fredda

per la crema:
2 tuorli
120 gr. zucchero
30 gr. succo di limone
40 gr. burro
1 cucchiaio di fecola
per la meringa:
2 albumi
50 gr. zucchero

PROCEDIMENTO:

In una terrina versare prima la farina, poi gli altri ingredienti della pasta. Amalgamare. Se l'impasto dovesse risultare troppo appiccicoso, aggiungere un po' di farina.
Formare una palla e lasciare riposare l'impasto in frigo per 15 minuti.


Intanto a bagnomaria lavorare con una frusta la crema con i due tuorli, lo zucchero, il succo di limone, il burro  e la fecola finchè non si addensa.


Rivestire gli stampini leggermente imburrati e bucherellare la pasta con una forchetta.


Infornare a 200° per 15 minuti.
Se la pasta in forno si gonfia troppo scavare un po' il centro con un cucchiaino.


Montare a neve gli albumi con lo zucchero (con le fruste ben pulite).


Versare la crema al limone nella pasta.


Poi con una siringa o con una sac a poche guarnire con gli albumi montati.


Passare in forno funzione grill per 3 - 4 minuti sul ripiano centrale.
Decorare con gli zuccherini colorati.