giovedì 20 febbraio 2014

Patate al forno con la provola

Buongiorno! Oggi sono molto in ritardo. Nottata insonne perchè pensavo all'appuntamento di stamattina con il dentista, mattinata trascorsa sulla sua comoda poltrona a bocca aperta ed a occhi chiusi, come se il non guardarlo mi permettesse per un attimo di dimenticare dov'ero, ed ora eccomi qui, immancabile a scrivere la ricetta del giorno, anche se mi sembra di non avere più la mandibola destra :-). Una precisazione è d'obbligo: il mio dentista è superbravo, sono io che maltratto i miei denti mangiando anche i sassi!

La ricetta di oggi è strabuona. Preparo da anni le patate al forno con la provola ed ogni volta non ne resta una briciola. La sua origine? E' una ricetta della mamma dell'ex fidanzato di mia cugina :-) Non c'è donna che io conosca a cui non abbia rubato idee culinarie :-)

per 4 persone

INGREDIENTI:

700 gr. patate
280 gr. provola
4 cucchiai pangrattato
un giro d'olio evo
sale fino q.b.

PROCEDIMENTO:

Pelare e tagliare le patate a cubetti.


Versarle in una pentola con dell'acqua bollente salata.
Cuocerle per 10 minuti.


Scolarle e amalgamarle in una terrina con il pangrattato ed un generoso pizzico di sale.


In una teglia leggermente unta versare le patate e dare un giro d'olio.


Poi distribuire la provola (meglio se tenuta in frigo qualche ora) a pezzetti.


Cuocere in forno caldo a 200° per 20 minuti.