giovedì 6 marzo 2014

Gamberi ubriachi

Stamattina, nonostante l'appuntamento con il dentista, sono allegra. Sarà perchè quando mi sono svegliata ho visto che su facebook siamo diventati più di 1200 tra pasticcine e pasticciotti? Oppure sarà perchè sto per infornare il mio primo esperimento serio di pane con lievito madre nato dalle mie mani? Non lo, sarà un insieme di fattori :-) Comunque, bando alle ciance, la ricetta di oggi dovete assolutamente provarla. L'ho letta sul ricettario del Bimby  e l'ho preparata seguendo gli stessi passaggi ma in padella. E' un antipasto di mare bello da vedere, ottimo e perchè no, anche chic.


INGREDIENTI:

300 gr. gamberi
20 gr. olio evo
un pezzetto di scalogno
25 gr. cognac
25 gr. vino bianco secco
una punta di peperoncino rosso
20 gr. pane grattugiato (io ho grattugiato del pane raffermo. E' tutta un'altra cosa!)
sale fino q.b.

PROCEDIMENTO:

Fare indorare lo scalogno a pezzetti ed il peperoncino nell'olio.


Versare il cognac e farlo evaporare un minuto.
Poi aggiungere i gamberi.


Cuocerli per 7 minuti sfumandoli con il vino bianco durante la cottura.


Salare e a fine cottura spolverizzare con il pan grattato.


Servire subito.