venerdì 28 marzo 2014

Biscotti ripieni di marmellata con guscio di frolla alla ricotta

Domani ho organizzato un pranzo con degli amici di Sveva. Siccome il calendario non prevede il suo onomastico ed, essendo mia figlia, non può concepire di avere un'occasione in meno degli altri da festeggiare, allora ce lo siamo inventate. Quindi abbiamo deciso di far coincidere il suo onomastico con quello di mia madre e festeggiamo il 5 aprile. Ma siccome quel giorno sarò impossibilitata, e potendo io organizzare solo nel fine settimana causa lavoro, tutto è anticipato a domani. Quando la guardo emozionata, che gira per casa con foglietti vari su cui annota di tutto, dal menu ai regalini che vorrebbe dare a fine festa, capisco che non mi assomiglia solo fisicamente! La sua festicciola prevede due momenti, il primo sarà un pranzo con tante cose buone, il secondo (quello che mi spaventa un po' di più) prevede la preparazione di dolci e biscotti decorati. Se anche voi avete voglia di pasticciare con i bimbi questo fine settimana questi biscotti sono perfetti. Sono facili e buonissimi!


INGREDIENTI:

250 gr. farina
100 gr. ricotta
100 gr. burro
1 cucchiaino lievito per dolci
70 gr. zucchero
1 pizzico di sale
100 gr. marmellata (o anche di Nutella)
zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:

Sciogliere il burro a bagnomaria o nel microonde.
In una terrina amalgamare la farina, la ricotta, lo zucchero, il sale, il burro ed il lievito.


Formare una palla e lasciare riposare in frigo per 20 minuti.
Su un piano di lavoro infarinato stendere la pasta con il matterello con uno spessore di circa 3 mm.
Ritagliare con una formina tonda (la mia è 8 cm di diametro). 


Posizionare la metà dei dischi sulla teglia rivestita con carta da forno.


Al centro di ognuno mettere un po' di marmellata.


Chiudere sovrapponendo un altro disco di pasta e pigiando bene sui bordi.


Cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti sul livello intermedio del forno.
Una volta raffreddati cospargere di zucchero a velo.