domenica 19 maggio 2013

Spiedini di frutta

Un modo per presentare la frutta in modo originale è preparare degli spiedini. Ci si può anche anticipare diverse ore prima, l'importante è scegliere frutta che non annerisca.


Per questo io ho scelto uva, kiwi e fragole. Ma si prestano ad esempio anche l'anguria, il melone bianco, l'ananas e le ciliegie.

Se invece si sceglie frutta che annerisce basta irrorarla con un po' di succo di limone e zucchero.


Il procedimento e le foto passo passo credo siano inutili. Basta alternare la frutta sugli spiedini di legno. Questi poi si possono infilare in un'ananas, in mezza anguria capovolta o in un melone tagliando qualche centimetro della base per una migliore stabilità.