lunedì 6 maggio 2013

Falafel


I falafel, una pietanza araba, sono polpette fritte a base di legumi che possono essere fave, ceci o fagioli. Io ho optato per quelle a base di ceci, le più diffuse. Sono speziate e molto saporite.

INGREDIENTI:

300 gr. ceci
1 spicchio d'aglio
1/2 cipolla
1 mazzetto di prezzemolo
1 cucchiaino raso da tè di sale 
1/2 cucchiaino cannella macinata
1/2 cucchiaino paprika macinata
1 punta di cucchiaino di peperoncino macinato
1 punta di cucchiaino di pepe nero macinato
1 punta di cucchiaino di bicarbonato di soda
10 gr. lievito in polvere per torte salate
200 gr. circa farina
-----------------------------------------------------
olio per friggere q.b.

PROCEDIMENTO:

La sera prima mettere in ammollo i ceci secchi in acqua.



Scolarli ed asciugarli con un canovaccio pulito.


Frullarli in un mixer con l'aglio, la cipolla affettata, il prezzemolo ed il sale.



Poi unire il resto degli ingredienti e frullare di nuovo.
Lasciare riposare il composto in frigo per un'ora.



Formare delle palline e farle riposare nuovamente in frigo per un'ora.



Scaldare l'olio e friggere i falafel finchè saranno ben dorati.



Scolarli su carta assorbente e servirli caldi.