giovedì 16 maggio 2013

Limoncello


Non so perchè ma ero convinta che preparare il limoncello fosse un po' complicato. E invece è semplicissimo, basta avere l'attenzione di pelare i limoni evitando di prendere la parte bianca.

Ma l'origine del limoncello è sorrentina, amalfitana o caprese? Non lo so ma la cosa certa è che è buonissimo!

per circa 3 litri 
INGREDIENTI:

1 l alcool a 95°
1,5 l acqua
1 Kg zucchero
8 limoni non trattati

PROCEDIMENTO:

Lavare benissimo i limoni e pelarli con un pelapatate facendo molta attenzione a non prendere la parte bianca che conferirebbe al liquore un sapore amaro.



Lasciare macerare le scorze nell'alcool per 20 giorni in un luogo buio in un vaso di vetro chiuso.



Trascorso questo tempo, sciogliere lo zucchero nell'acqua e lasciare raffreddare.



Filtrare l'alcool e unire allo sciroppo di zucchero.



Imbottigliare.



E' ancora più buono dopo qualche settimana.