giovedì 9 ottobre 2014

Gnocchi di patate


Quanto mi piacciono di gnocchi di patate!! Spesso mi capita anche di ordinarli quando vado a mangiare fuori nonostante il menu offra numerosi primi di mare e di terra. Ma quando mi dicono che sono davvero preparati con le patate e non con la fecola, come a volte capita, è più forte di me... la  scelta cade lì. Ogni volta che li preparo in casa anche i miei figli sono molto contenti. E con qualche accorgimento e senza troppo formalizzarsi sulla perfezione della forma sono pronti in un tempo più che accettabile. E allora: Giovedì...gnocchi!

per 6 persone

INGREDIENTI:

800 gr. patate
50 gr. burro
480 gr. farina + in abbondanza per il piano di lavoro
2 cucchiaini da tè di sale fino
1 uovo

per il sugo:
3 cucchiai olio evo
1/4 cipolla
600 gr. passata di pomodoro
sale fino q.b.

PROCEDIMENTO:

Lessare le patate con la buccia in abbondante acqua.
Il tempo dipende dalla grandezza delle patate. Sono pronte quando una forchetta entrerà con faciltà nel loro interno.



Schiacciarle con lo schiacciapatate con tutta la buccia che resterà all'interno dell'attrezzo.


Unire il burro che con il calore si scioglierà.


Fare intipedire leggermente ed aggiungere l'uovo, la farina ed il sale.


Lavorare per alcuni minuti e formare una palla di impasto.


Su un piano abbondantemente (altrimenti si attacca!) infarinato stendere l'impasto con il matterello con un'altezza di circa 1/2 cm.


Tagliare con una rotella tagliapasta delle strisce larghe circa 2 cm.


Poi tagliare ogni striscia a pezzetti.


Se si vuole dare la forma classica agli gnocchi fare rotolare ogni pezzetto di impasto sui rebbi di una forchetta pigiando un po'.


Io li lascio lisci per mancanza di tempo e pazienza :-)
Disporre gli gnocchi pronti in grandi piatti da portata abbondantemente cosparsi di farina cercando di non farli sovrapporre.


Spolverizzare altra farina sugli gnocchi pronti.
Nel frattempo preparare il sugo facendo imbiondire la cipolla nell'olio.


Poi aggiungere la passata e salare.


Cuocere il sugo per circa 20 - 25 minuti su fuoco abbastanza basso.
Cuocere gli gnocchi di patate in abbondante acqua salata.
Toglierli dall'acqua utilizzando un cucchiaio forato dopo qualche secondo che sono saliti a galla.



Condire gli gnocchi con parte del sugo.


Altro sugo sarà versato sugli gnocchi già impiattati.
Cospargere di parmigiano grattugiato e servire.