martedì 21 ottobre 2014

Focaccia Locatelli


Buongiorno! Oggi la ricetta di una delle focacce più famose del web, la focaccia Locatelli. Una focaccia supermorbida che non si impasta! Alta, soffice e facilissima da preparare può essere servita al posto del pane o può diventare una cena farcendola con salumi e formaggi magari quando è ancora calda così il formaggio si fonde al suo interno. Io ho modificato un po' le dosi della salamoia perchè mi sembrava troppa la quantità di olio e di sale e bene ho fatto perchè con queste proporzioni credo sia perfetta.

stampo 25 cm
per 6 persone 

INGREDIENTI:

250 gr. farina 00
250 gr. farina manitoba
1/2 cubetto lievito di birra
300 gr. acqua
2 cucchiai olio
10 gr. sale

per la salamoia:
60 ml acqua
60 ml olio
15 gr. sale

PROCEDIMENTO:

Sciogliere il lievito in metà acqua leggermente tiepida.


Aggiungere le farine, il sale, l'olio e l'acqua rimanente.


Mescolare tutto velocemente con un cucchiaio di legno senza impastare con le mani.


Lasciare lievitare 10 minuti.
Capovolgere l'impasto nello stampo leggermente unto.
Con le dita formare dei buchi nell'impasto ma senza romperlo.


Lasciarlo lievitare 20 minuti.
Preparare la salamoia emulsionando per qualche minuto con una forchetta l'acqua, l'olio ed il sale.


Versarlo sulla focacia facendola entrare bene nei buchi.


Fare lievitare altri 20 minuti.
Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti.


Io l'ho farcita ancora calda con tacchino e formaggio. Buonissima!


Questo è il morbido interno.