martedì 6 maggio 2014

Scaloppine di pollo al limone

Buongiorno! Eccomi con una nuova ricettina proprio niente male. Da molti punti di vista. E' buonissima, dico davvero! A casa mia quando la preparo tutti sono contenti! E' facilissima, riuscirà bene anche alle mani meno esperte. E' adatta per essere servita a cena con amici perchè si può preparare prima conservando all'ultimo solo il passaggio finale, cioè l'insaporimento con il succo di limone. L'unico consiglio per una riuscita perfetta è scegliere delle fettine di petto di pollo sottili, più è sottile la carne, più è buono il piatto. Buon martedì a tutti!


INGREDIENTI:

500 gr. fettine di petto di pollo tagliate molto sottili
50 gr. burro
farina q.b.
50 gr. succo di limone
sale fino q.b.

PROCEDIMENTO:

Passare le fette di petto di pollo nella farina facendola aderire bene su entrambi i lati.


Fare sciogleiere il burro in padella e quando è caldo cuocere la carne facendo dorare  entrami i lati.


Salare. Questi passaggi in genere vanno divisi in due volte perchè le fettine di carne devono essere comode, non sovrapposte. Per il passaggio finale invece, volendo, si possono unire tutte le fette in padella.
Versare il succo di limone e lasciare insaporire un paio di minuti girando una volta le fettine.


Servire.