mercoledì 21 maggio 2014

Polpette di melanzane


Con la bella stagione le melanzane iniziano ad essere presenti molto spesso sulla mia tavola. Le adoro. Fritte, a parmigiana, arrostite, a funghetto, pastellate, ripiene e chi più ne ha più ne metta. Una delle preparazioni che preferisco è quella che le prevede a polpette. Sono eccezionali, non potete non provarle!! Tiepide, fredde, il giorno dopo sono buone sempre! E se preparate piccoline sono perfette anche in un buffet!

per circa 24 polpette
(6 - 8 persone)

INGREDIENTI:

1 Kg melanzane
250 gr. pane raffermo
2 uova
100 gr. parmigiano grattugiato
sale fino q.b.
un pugnetto di sale grosso
pangrattato q.b.
qualche fogliolina di basilico

olio per friggere

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare le melanzane a tocchetti.
Tenerle un'ora nell'acqua con un pugnetto di sale grosso.


Mettere in ammollo le fette di pane raffermo.


Sciacquare bene le melanzane, strizzarle e friggerle in olio caldo in un paio di riprese.


Fare assorbire l'olio in eccesso ponendole su carta assorbente da cucina.
In una terrina amalgamare le melanzane, il pane strizzato benissimo, le uova, il sale fino, il formaggio grattugiato ed il basilico a pezzetti. 


Se l'impasto risulta troppo molle, aggiungere del pangrattato finchè diventi lavorabile.


Dare la forma alle polpette.
Passarle nel pangrattato.


Friggerle in olio caldo.


Fare assorbire l'olio in eccesso su carta assorbente da cucina.

Lasciare intiepidire e servire.