sabato 7 dicembre 2013

Cookies con gli smarties

I cookies sono ottimi biscotti americani realizzati con un impasto burroso. La versione classica prevede che siano arricchiti da gocce di cioccolato fondente; io per renderli più carini e senza togliere niente al gusto, ho utilizzato degli smarties, confettini colorati al cioccolato. I classici cookies sono tondi, io ho pensato di "natalizzarli" un po' e ho usato anche una formina a forma di alberello. Qualsiasi sia il loro aspetto, trovo che i cookies siano gustosissimi!


INGREDIENTI:

250 gr. farina + un po' per il piano di lavoro
una punta di cucchiaino di bicarbonato
120 gr. burro
120 gr. zucchero di canna
130 gr. zucchero bianco
1 bustina vanillina
1 uovo
2 tubetti di smarties

PROCEDIMENTO:

In una terrina mescolare il burro fuso ma non troppo caldo con l'uovo.


Aggiungere lo zucchero di canna e quello bianco.


Unire la farina, il bicarbonato e la vanillina.


Stendere l'impasto su un piano infarinato e tagliarlo con la formina (non troppo grande perchè i cookies in forno crescono). 






















Decorare con gli smarties. (Se si opta per le gocce di cioccolato, amalgamarle prima all'impasto).

















Cuocerli sulla teglia rivestita di carta da forno a 180° per 12 minuti.
Appena sfornati lasciarli raffreddare prima di spostarli perchè quando sono caldi sono morbidi e potrebbero rompersi.