sabato 7 febbraio 2015

Polpettone in crosta di sfoglia


Eccomi a scrivere una ricetta che può tornare utile nel fine settimana. Un semplice polpettone, arrotolato in una sfoglia, può diventare un secondo piatto più elegante, coreografico e ancora più gustoso. E' perfetto per una cena del sabato sera o come secondo di un pranzo domenicale. Vi auguro un buon week end! :D

per 4 - 6 persone

INGREDIENTI:

700 gr. carne macinata
150 gr. pane raffermo
1 uovo
20 gr. parmigiano grattugiato
sale fino q.b.

120 gr. fomaggio asiago
120 gr. prosciutto cotto

un filo d'olio evo
un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
1 tuorlo per spennellare

PROCEDIMENTO:

Mettere in ammollo il pane nell'acqua.


Una volta ammorbidito strizzarlo benissimo ed unirlo alla carne macinata con il parmigiano, l'uovo ed il sale.


Stendere l'impasto su carta da forno e farcirlo con il formaggio ed il prosciutto a pezzetti.


Chiudere bene sigillando le estremità.


Ungere con un filo d'olio.
Cuocere in forno caldo a 180° per 45 minuti.
Una volta cotto fare raffreddare il polpettone ed asciugarlo con della carta assorbente da cucina. Io ho usato la carta fritti.


Poggiare il polpettone al centro della sfoglia e chiudere.


Tagliare la pasta sfoglia che avanza dai lati e creare due roselline da poggiare al centro del polpettone.
Spennellare con un tuorlo sbattuto.


Cuocere in forno sempre a 180° per altri 30 minuti.
Lasciare un po' intiepidire e servire.