giovedì 19 febbraio 2015

Angel cake


L'angel cake è un ciambellone americano dall'impasto leggero, molto soffice e dalla consistenza quasi spugnosa. E' praticamente priva di grassi perchè non  contiene burro nè olio. Ha questo nome per la sua delicatezza ed il suo colore chiaro, quasi bianco. Per poterla preparare occorrono molti albumi. Io li avevo perchè avevo sperimentato delle ricette che prevedevano tanti tuorli ma se non volete rinunciare a provare questo ottimo dolce senza però trovarvi una quantità di rossi da smaltire, nel banco frigo dei supermercati si vendono delle confezioni di soli albumi. Io e mio figlio siamo impazziti per questa torta, la abbiamo spazzolata in un giorno solo. Infatti sto pensando di riprepararla con qualche variante, ad esempio aggiungendo un po' di cacao, anche se poi non sarebbe più angel :D

stampo con il buco 28 cm
INGREDIENTI:

360 gr. albumi
300 gr. zucchero
150 gr. farina 00
1 cucchiaino lievito per dolci o cremor tartaro
1 cucchiaio succo di limone
2 bustine di vanillina

PROCEDIMENTO:

Montare gli albumi a neve.


Aggiungere il limone, la vanillina ed il lievito.


Sempre frullando unire a pioggia lo zucchero.


Infine aggiungere la farina ed amalgamarla spatolando con movimenti dal basso verso l'alto.


Versare il composto nello stampo senza imburrarlo.


Cuocere in frono caldo a 180° per 40 - 45 minuti.
Appena tolto il dolce dal forno capovolgere lo stampo lasciandolo raffreddare.
(Se lo stampo ha un buco centrale si può infilare semplicemente sul collo di una bottiglia, altrimenti creare dei giochi di equilibrio come ho fatto io :D).


Lasciarlo in questa posizione fino a completo raffreddamento. Il dolce così non si affloscia.
Una volta freddo staccare il contorno passando una spatola.


Capovolgere nel piatto da portata.


E' ottimo anche accompagnato con della frutta. Io l'ho servito con delle amarene.