mercoledì 25 febbraio 2015

Crostata morbida al limone


Domenica scorsa come dolcino dopo pranzo ho preparato questa meravigliosa crostata morbida al limone. Per gli amanti di questo agrume come me è un dolce da favola. Ho letto la ricetta su diversi siti e credo di aver capito che la fonte sia il forum di coquinaria. La crostata morbida al limone è molto semplice da realizzare e non contiene burro nè latte. La particolarità infatti, oltre alla frolla con l'olio, è il ripieno di crema di limone preparata con l'acqua. Proprio una bella scoperta! :D

stampo 26 cm

INGREDIENTI:

per la crema:
200 gr. zucchero
1 uovo
50 gr. fecola
420 ml acqua
100 ml succo di limoni
buccia di un limone grattugiata

per la frolla:

350 gr. farina + 1 cucchiaio
150 gr. zucchero
2 uova
90 ml olio
buccia di un limone grattugiata
1/2 bustina di lievito per dolci

zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:

Preparare la crema amalgamando lo zucchero, la fecola e la buccia di limone grattugiata. Poi unire l'uovo ed il succo di limone.


Infine l'acqua.


Cuocere mescolando continuamente finchè la crema non si sia rassodata.


Lasciare raffreddare.
Nel frattempo preparare la frolla unendo tutti gli ingredienti.


Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo.


Stendere gran parte della frolla nello stampo rivestito di carna da forno bagnata e strizzata, schiacciandola con il palmo della mano. Creare anche i bordi.


Versare la crema all'interno della frolla.


Alla restante frolla aggiungere un cucchiaio di farina così da renderla facilmente lavorabile. Realizzare le classiche strisce e disporle sulla crema.


Cuocere in forno caldo a 180° per 35 - 40 minuti.
Una volta fredda spolverizzare con lo zucchero a velo.