venerdì 14 novembre 2014

Torta al Baileys


La torta al Baileys è una bomba di bontà... e anche di calorie :-) L'ho preparata per il compleanno del mio papà, è stata apprezzata da tutti! Mi è venuta questa idea perchè avevo preparato troppo baileys home made e volevo smaltirne un po'. Girovagando per il web una ricetta in particolare ha attirato la mia attenzione, la fonte è questa. L'intuizione si è rivelata giusta, questo dolce è golosissimo!! Certo non è una torta da preparare per merenda ma come fine pasto domenicale o per un buffet di compleanno è perfetta.

stampo 22 cm

INGREDIENTI:

per la base:
170 gr. farina 00
150 gr. burro
100 cioccolato fondente
100 gr. zucchero bianco
100 gr. zucchero di canna
50 gr. cacao
180 ml Baileys
3 uova
1/2 cucchiaino bicarbonato
1 cucchiaio lievito per dolci

per la farcitura:
250 ml panna montata
1 cucchiaio zucchero a velo

per la glassa:
300 gr. cioccolato fondente
80 ml baileys
100 ml panna
1 cucchiaio miele (la ricetta originale 1 cucchiaio di glucosio)

PROCEDIMENTO:

Preparare la base.
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro.


Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare qualche minuto. Poi aggiungere il baileys.


In una ciotola unire lo zucchero bianco, quello di canna ed il cacao.


In un'altra amalgamare la farina, il bicarbonato ed il lievito.


Versare la crema di cioccolato e baileys nella ciotola con gli zuccheri e girare con una frusta.


Aggiungere un uovo alla volta mescolando accuratamente.


Infine unire il contenuto della ciotola con la farina.


Versare il composto nello stampo imburrato.


Cuocere in forno caldo a 160° per 40 - 45 minuti.


(Fare la prova cottura con lo stecchino che non dovrà uscire totalmente pulito ma leggermente sporco).
Nel frattempo preparare la glassa riscaldando la panna ed il baileys. 


Prima che arrivi a bollore aggiungere il cucchiaio di miele. 


Al primo bollo spegnere la fiamma ed aggiungere il cioccolato tritato togliendo il pentolino dal fuoco.


Tagliare la torta a metà.
Farcirla con la panna montata insieme ad un cucchiaio di zucchero a velo.


Ricoprire con l'altra metà e tenere in frigo una mezz'ora.
Colare la glassa sulla torta in tre volte mettendola in frigo tra una volta e l'altra.


Terminata quest'operazione conservare il dolce a temperatura fuori dal frigo e servire a temperatura ambiente.