lunedì 10 novembre 2014

Tiramisù con torta da riciclare


A tutti almeno una volta è capitato che una torta sia venuta male. Per colpa di una ricetta poco affidabile o perchè ad esempio si è sbagliata la misura dello stampo (come è successo a me in questo caso) e quindi non è cresciuta o per chissà quale altro dei mille motivi possibili. In questi casi è proprio un peccato gettare via un intero dolce. Quindi pensa e ripensa mi è venuta in mente un'idea che, a meno che la torta non sia bruciata o abbia problemi irrisolvibili, può essere un modo per riciclarla: preparare un tiramisù. Tra la bagna con il latte ed una buona crema tutto sarà gustoso e nessuno penserà che in realtà è un "dolce riciclo"!

stampo 24 - 25 cm

INGREDIENTI:

900 gr. torta venuta male
300 gr. ricotta
170 gr. yogurt greco
30 ml latte
100 gr. zucchero

per la bagna:
150 ml latte
30 gr. zucchero

cacao q.b.

PROCEDIMENTO:

Tagliare la torta a metà nel senso orizzontale.


Riscaldare sul fuoco il latte e lo zucchero per la bagna.
Versarne metà sul primo strato di torta posizionato nello stampo in modo da non lasciare buchi.


Amalgamare ricotta, yogurt e zucchero.


Versare metà della crema sulla torta.


Poi fare un altro strato di dolce e bagnare con il resto del latte zuccherato.


Versare il resto della crema.


Spolverizzare con cacao amaro.
Tenere in frigo almeno tre ore, ma è più buono il giorno dopo.
Servire.