sabato 22 novembre 2014

Cestini di piadine


Buongiorno! Dopo diverse ricette dolci, oggi ne scrivo una salata molto simpatica. I cestini realizzati con le piadine sono scenografici e molto gustosi. Unica accortezza è il tempo di immersione dellla piadina nell'acqua e qui non posso indicarlo io con precisione perchè dipende da quanto  questa sia morbida. E' necessario tenerla in acqua per un tempo sufficiente a farla ammorbidire così che possa prendere la forma dello stampino ma non troppo da farla ammollare e quindi poi sbriciolare. Il resto del procedimento è facilissimo. Il tutto sarà pronto in pochi minuti! Buon sabato a tutti!

per 6 cestini
6 stampini in alluminio monoporzione

INGREDIENTI:

1 piadina
1 uovo
2 cucchiai di latte
un pizzico di sale fino
50 gr. formaggio tipo Edamer
50 gr. prosciutto cotto

PROCEDIMENTO:

Tagliare la piadina con un coppapapasta del diametro di 8 cm.


Fare ammorbidire i dischi nell'acqua versata in una terrina.


Posizionare ogni disco in uno stampino in alluminio.
Se si rompono un po' non è un problema, basta far combaciare le due parti tra cui si è creata la crepa.


Sbattere l'uovo con il latte ed un pizzico di sale.


Aggiungere il formaggio ed il prosciutto a pezzetti.


Distribuire nei sei stampini.


Cuocere in forno caldo a 180° per circa 10 minuti.
Lasciare leggermente intiepidire e servire.