giovedì 19 giugno 2014

Insalata di riso


L'insalata di riso è un piatto unico che si prepara spesso d'estate per diversi motivi. Il primo è che si mangia fredda, poi perchè la si prepara in anticipo e di ritorno dal mare è piacevole trovare il pranzo già pronto. E poi è buona! Ci sono tante varianti di questa ricetta. C'è chi parte dal principio che "più ci metti e più ci trovi" e quindi la preferisce condita con tanti ingredienti freschi e colorati. Io personalmente non amo la versione troppo "impapocchiata", ho la sensazione che quando si uniscano troppi sapori in un piatto solo non se ne riesca a gustare bene nessuno. Quindi la mia versione, supercollaudata e che non abbandono, è "più sobria", prevede diversi ingredienti ma non troppi. Se avete voglia di arricchirla si possono aggiungere ad esempio chicchi di mais, funghetti sott'olio, sottaceti, wurstel.

per 8 persone

INGREDIENTI:
450 gr. riso per insalate
4 uova sode
320 gr. tonno in scatola
250 gr. pomodorini
2 cucchiai olio
sale q.b.
50 gr. maionese
200 gr. formaggio Asiago
100 gr. prosciutto cotto o fesa di tacchino

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare i pomodorini a spicchi.
Condirli con l'olio ed il sale. Lasciarli insaporire in frigo per un'oretta.


Lessare il riso in abbondante acqua salata e scolarlo abbastanza al dente.



In una capiente insalatiera amalgamare il tonno con la maionese.


Condire il riso con il tonno, la maionese e le uova sode tagliate a pezzetti.


Solo quando è ben fredda unire i pomodori, il prosciutto ed il formaggio.


Lasciare riposare in frigo un paio d'ore. Togliere dal frigo qualche minuto prima di servire.