giovedì 3 aprile 2014

Pizza di crema e amarena

La pizza di crema e amarene è un dolce tipico napoletano che si prepara in particolare per Pasqua. Consiste in un guscio di delicata frolla che racchiude una crema gialla e della confettura di amarene. E' buonissima!!! Mio suocero la preparava sempre per il giorno di Pasqua e non ne avanzava una briciola! Unico accorgimento è prepararla il giorno prima, così acquista ancora più sapore!

Romantici impegni familiari mi terranno lontana dal blog per qualche giorno. Ci rileggiamo la settimana prossima. Ciaoooo e buon fine settimana!
stampo 22 cm


INGREDIENTI:


per la frolla:

300 gr. farina
100 gr. zucchero
100 gr. burro 
1 uovo + 1 tuorlo
1 punta di cucchiaino di bicarbonato

per la crema:
2 tuorli
150 gr. zucchero
70 gr. farina
1/2 l latte

confettura di amarene
un po' di burro per lo stampo
zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:

Preparare la frolla versando la farina a fontana in una terrina ed aggiungendo al centro il resto degli ingredienti.


Lavorare diversi minuti finchè l'impasto non diventi liscio ed omogeneo.


Lasciare riposare la frolla in frigo 30 minuti coperta da pellicola.
Preparare la crema amalgamando in una pentola i tuorli con lo zucchero e la farina.


Poco per volta versare il latte girando bene con un cucchiaio di legno schiacciando i grumi.


Mettere la pentola sul fuoco e cuocere girando continuamente, sempre con il cucchiaio di legno, finchè la crema non si addensa. (E' pronta al primo bollo).


Stendere metà della frolla nello stampo imburrato creando anche il bordo.


Coprire il fondo con una generosa dose di confettura.


Versare anche la crema fatta raffreddare.
Coprire con l'altra frolla stesa con il matterello su un piano leggermente infarinato.


Cuocere in forno caldo a 180° per 45 minuti.
Lasciare raffreddare.
Capovolgere lo stampo in un piatto da portata e spolverizzare con lo zucchero a velo.


(L'ho già detto che il giorno dopo è più buona ancora?) :-)