martedì 26 marzo 2013

Nidi di pasta con crema di formaggio, funghi e topinambour



Un primo piatto per il giorno di Pasqua molto chic. Il sapore è delicato e raffinato. E' anche un piatto comodo perchè i nidi di pasta possono essere preparati con un po' di anticipo e poi serviti con la salsa di funghi e topinambour ben calda.                                                                                     La ricetta è tratta dalla rivista "Sale e pepe".


per 8 persone
8  vaschette in alluminio monoporzione


INGREDIENTI:

250 gr. sfoglia fresca per lasagne
200 gr. topinambour
300 gr. funghi champignon
2 uova intere
2 tuorli
350 gr. latte
150 gr. panna fresca
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di foglie di salvia tritate
noce moscata q.b.
una noce di burro
olio evo q.b.
sale q.b.

PROCEDIMENTO:

Pelare i topinambour, tagliarli a fette con il pelapatate e lessarli per 10 minuti in acqua bollente salata.


Scolarli e ripassarli in padella con una noce di burro e mezzo spicchio d'aglio.


Poi eliminare l'aglio, aggiungere 100 gr. di latte, riportare a bollore e cuocere pochi minuti.



Nel frattempo schiacciare l'altra metà di spicchio d'aglio, soffriggerla con 2 cucchiai di olio e aggiungere i funghi a fette. Salare e cuocere per una decina di minuti su fiamma viva.

Frullare i topinambour e unirli ai funghi.


Soffriggere la salvia in un cucchiaio di olio. Poi aggiungere il sale,  250 gr. di latte, la panna, il parmigiano, una grattugiata di noce moscata, i tuorli e le uova. Lasciare cuocere un paio di minuti mescolando.


Lessare la sfoglia per lasagne un paio di minuti, un rettangolo alla volta, in acqua bollente salata con un cucchiaio di olio.



Scolarla e posarla stesa su un canovaccio pulito. Ritagliare 8 strisce lunghe e il resto della sfoglia a piccoli quadrati.
Chiudere il fondo di ogni stampino con un quadrato di sfoglia e posizionare sul bordo una striscia di pasta.


Versare un paio di cucchiai di crema di formaggio.


Poi posizionare un paio di quadrati si sfoglia e un altro cucchiaio di crema.



Cuocere a 180° per 30 minuti.
Sformarli e servirli con la salsa di funghi e topinambour ben calda.