mercoledì 20 novembre 2013

Quiche gamberi e zucchine


Non so quante volte ho preparato questa quiche, tante e tante. Non ci stanca mai ! E' perfetta come antipasto in una cena a base di pesce, arricchisce un bel buffet e perchè no è ottima anche come cena accompagnata da un'insalata. Io consiglio vivamente di provarla. Vi dico solo che mia sorella Claudia, prima di partire per uno dei sui viaggi-studio di alcuni (troppi!) mesi in Irlanda, mi ha chiesto di organizzarle una cenetta e tra i piatti scelti c'era proprio la quiche zucchine e gamberi. Che dire, non vi resta che assaggiare! Ah, è perfetta anche come antipasto per la Vigilia! ; - )

stampo a cerniera 24 cm
INGREDIENTI:

1 rotolo di pasta sfoglia
400 gr. zucchine
500 gr. gamberi
3 uova
250 gr. panna da cucina
40 gr. parmigiano grattugiato
olio evo q.b.
sale q.b.

PROCEDIMENTO:

Srotolare la pasta sfoglia e posizionarla nella teglia rivestita con carta da forno.
Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta.
In una padella fare imbiondire le zucchine tagliate a rondelle sottili in un giro d'olio.


In una terrina sbattere le uova. 


Unire il parmigiano grattugiato, la panna ed il sale.
Poi aggiungere le zucchine 


e versare tutto nella sfoglia.
Sgusciare i gamberi e posizionarli sul composto nella teglia evitando di sovrapporli.


Ripiegare i bordi della sfoglia verso l'interno.
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 minuti.