sabato 16 novembre 2013

Biscotti occhio di bue

I biscotti occhio di bue sono degli ottimi dolcetti di pasta frolla ripieni di marmellata, generalmente di albicocche. Il loro nome deriva dalla cottura dell'uovo in padella "ad occhio di bue" infatti ne ricordano la forma. Perfetti come fine pasto o merenda pomeridiana per i bambini.


INGREDIENTI:

per la frolla:
150 gr. farina + per il piano di lavoro
180 gr. fecola di patate
130 gr. burro a temperatura ambiente a tocchetti
150 gr. zucchero
1 uovo 
1/2 cucchiaino cannella macinata
1 pizzico di sale
1 punta di cucchiaino di bicarbonato

marmellata di albicocche q.b.

zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:

In una terrina amalgamare tutti gli ingredienti della frolla sciogliendo il burro con le dita. Ci vorrà qualche minuto per amalgamarli bene.


Formare una palla con l'impasto e lasciarla riposare in frigo per 20 minuti.

Stendere la frolla con il matterello su un piano infarinato e ricavare dei cerchi con una formina tonda.
Con un'altra formina più piccola bucare il centro della metà dei dischi ottenuti.


Infornare a 180° per 12 minuti.
Una volta raffreddati, stendere la marmellata su ogni disco intero ed adagiarvi sopra uno bucato.
A piacere, spolverizzare con lo zucchero a velo.