giovedì 14 novembre 2013

Liquore Vov


Ero talmente piccola quando assaggiai per la prima volta questo liquore che mi mandò "fuori di testa" che addirittura non riuscivo a pronunciarne correttamente il nome. Mia madre non poteva passare con il carrello nel reparto liquori che, adocchiata immediatamente la bottiglia, iniziavo ad urlare disperatamente "BOOOOB". Chi l'avrebbe mai detto che da adulta sarei diventata quasi astemia... Non amo il vino, mi piace poco la birra ma ci sono dei liquori dolci che con piacere assaporo dopo un pranzo o una cena in compagnia. E allora, proprio in ricordo della mia infanzia, ho pensato di preparare il Vov in casa con il Bimby. Giuro, è uguale a quello confezionato!


INGREDIENTI:

5 tuorli
400 gr. latte intero
200 gr. marsala
300 gr. zucchero
150 gr. alcool a 95°
1 bustina di vanillina

PROCEDIMENTO:

Nel boccale amalgamare tuorli e zucchero. 2min. 37° vel. 3


Unire il latte, la vanillina ed il marsala. 5 min. 90° vel. 3


Lasciare raffreddare.
Poi aggiungere l'alcool. 10 sec. vel. 3.


Imbottigliare e lasciare riposare qualche settimana in frigo prima di assaporare.
Conservare in frigo.