martedì 13 gennaio 2015

Zuppa di fagioli allo zafferano


Nel periodo più freddo dell'anno amo mangiare zuppe calde. Quelle di legumi sono gustose, nutrienti, semplici e veloci da preparare, soprattutto se si usano legumi già lessati. Per chi volesse utilizzare invece i fagioli secchi, la proporzione è: 100 gr. di prodotto secco /230 gr. prodotto lesso. Quindi bisogna mettere a bagno circa 220 gr. di fagioli secchi la sera prima. Poi lasciarli bollire coperti d'acqua finchè diventeranno morbidi. Lo zafferano rende questa zuppa saporita e profumata.

per 2 - 3 persone

INGREDIENTI:

500 gr. fagioli cannellini lessi e sgocciolati
3 cucchiai olio evo
1/4 cipolla
150 ml brodo (oppure 150 gr. acqua in cui sciogliere 1/2 dado vegetale senza glutammato)
sale fino q.b.
1 cucchiaino zafferano in polvere
qualche fetta di pane raffermo per accompagnare

PROCEDIMENTO:

Fare dorare la cipolla nell'olio.


Aggiungere i fagoli e lasciarli insaporire per una decina di minuti.


Poi versare il brodo bollente, salare e cuocere per altri 10 minuti.


Quasi a fine cottura insaporire con lo zafferano.


Tostare le fette di pane raffermo in forno o sulla piastra di ghisa da entrambi i lati.


Servire la zuppa di fagoli allo zafferano accompagnata dai crostini.