mercoledì 29 luglio 2015

Sciroppo di menta home made



Quando ero piccola in estate a casa di mia nonna non mancavano mai diversi tipi di sciroppo, alla menta, di mandorle, di amarene. Ogni pomeriggio per merenda noi nipoti ci rinfrescavamo con una di queste delizie mescolate ad acqua fredda. Era tanto tempo  che avevo voglia di riassaporare uno di questi sciroppi e così ho deciso di prepararlo in casa, evitando il consumo di  zucchero raffinato e chissà quanti coloranti.  Ieri ho sperimentato lo sciroppo di menta. Mi è piaciuto tantissimo! Si sente che è genuino! Il colore scuro è dato dall'uso di zucchero di canna integrale; se proprio ci tenete ad averlo verde brillante utilizzate lo zucchero bianco.


INGREDIENTI:

200 ml acqua
200 gr. zucchero di canna
20 gr. foglie di menta

PROCEDIMENTO:

Lavare ed asciugare le foglie di menta con un canovaccio pulito.


Tritarle con 100 gr. di zucchero di canna integrale.


Sciogliere gli altri 100 gr. di zucchero nell'acqua sul fuoco.
Quando bolle spegnere la fiamma e mescolare il composto frullato di zucchero e menta.


Lasciare riposare il composto per una notte.
Il giorno dopo filtrarlo ponendo una garza in un imbuto.


Conservare in frigo.
Servire lo sciroppo di menta diluito in acqua ben fredda.