martedì 7 luglio 2015

Pomodori ripieni di quinoa al pesto


Continua il mio viaggio verso un regime alimentare sano e, viaggiando viaggiando, scopro nuovi ingredienti di cui fino a poco tempo fa ignoravo l'esistenza. La quinoa è uno pseudocereale (per alcuni un vero e proprio cereale) che è entrato nella mia cucina da qualche mese. Mi sono documentata ed ho scoperto che è un vero toccasana, è addirittura nella top-ten degli alimenti che fanno bene alla salute. La quinoa è ad alto contenuto proteico e privo di glutine quindi può essere consumata dai celiaci. Ricca di fibre e minerali, è un'ottima fonte di proteine vegetali. Fino ad ora con questo ingrediente avevo sperimentato le crocchette speziate e un'insalata con le melanzane. Oggi invece la propongo come ripieno di pomodori. Un piatto fresco, molto estivo, leggero, sano e anche coreografico. A me è piaciuto molto, spero possa essere anche di vostro gradimento! 

per 4 persone

INGREDIENTI:

80 gr. quinoa
160 ml acqua
600 gr. pomodori tondi
sale fino (rosa) q.b.
un filo di olio evo

PROCEDIMENTO:

Nell'acqua bollente versare la quinoa dopo averla sciacquata velocemente sotto l'acqua corrente in un colino a maglie fitte.


Salare e cuocere circa un quarto d'ora, finchè l'acqua non si sia completamente asciugata.
Svuotare i pomodori tagliati a metà.


Frullare 50 gr. di polpa.


Versare la quinoa cotta nel sughetto e condirla con il pesto.


Riempire i pomodori.
Metterli in frigo.
Prima di servire i pomodori ripieni di quinoa al pesto irrorarli con un filino di olio evo.