giovedì 26 marzo 2015

Lasagna ai funghi con pane carasau


Oggi la ricetta di un primo, che in realtà potrebbe essere anche un piatto unico, originale e molto gustoso. Gli strati di lasagna sono composti, anzichè dalla solita pasta all'uovo, da sottili sfoglie di pane carasau. Una preparazione comodissima e veloce. Ottima idea per un pranzo domenicale ma anche per occasioni particolari e giorni di festa.

per 6 persone

INGREDIENTI:

150 gr. pane carasau
1 l besciamella molto morbida
800 gr. funghi champignon
1/2 carota (facoltativa)
20 ml olio
1 spicchio d'aglio
50 ml vino bianco
250 gr. fior di latte
80 gr. parmigiano grattugiato
sale fino q.b.

PROCEDIMENTO:

Preparare la besciamella.
Per prepararla a mano qui (togliere dal fuoco quando è ancora morbida), con il Bimby qui (impostare 3 minuti in meno di cottura).


Preparare i funghi.
Fare dorare lo spicchio d'aglio nell'olio, poi aggiungere i funghi puliti e tagliati a fettine e la carota a pezzetti piccolissimi (per dare un po' di colore). Cuocere su fuoco vivace.


Dopo 5 minuti sfumare con il vino.


Cuocere altri 5 - 10 minuti, finchè non si sia asciugata tutta l'acqua. Salare.
Versare uno strato di besciamella sul fondo della pirofila. 


Formare uno strato di pane carasau senza far sovrapporre i pezzi.


Distribuire altra besciamella, una parte del fior di latte tagliato a pezzetti, dei funghi ed una spolverizzata di parmigiano.


Continuare fino al termine degli ingredienti chiudendo con pane carasau, besciamella e un po' di parmigiano.


Cuocere in forno a 200° per una ventina di minuti, più qualche altro minuto a forno ventilato per far dorare la superficie.


Lasciare riposare qualche minuto e servire.