giovedì 18 settembre 2014

Farifrittata di patate al forno


La farifrittata di patate al forno è uno degli esperimenti vegani in cui mi sono cimentata in questo periodo. Quando mia sorella mi ha detto che era possibile preparare una frittata senza uova sono rimasta perplessa, moooolto perplessa. Non mi restava che provare! Per la prima volta ho utilizzato la farina di ceci, che ho notato si trova in diversi supermercati. Il risultato mi ha sorpresa. La farifrittata e' proprio buona, anche cotta in forno, quasi non si percepisce l'assenza delle uova. La prossima volta la proverò fritta con le zucchine.

stampo 23 cm
per 4 persone

INGREDIENTI:

80 gr. farina di ceci
150 ml acqua
2 cucchiai olio evo
sale fino q.b.

per il ripieno:
700 gr. patate
60 ml acqua
2 cucchiai olio evo
1 cucchiaino e 1/2 da caffè di sale fino
2 cucchiaini rosmarino
60 ml vino bianco

PROCEDIMENTO:

Tagliare le patate a mezze fettine sottili.


In una padella antiaderente versare 60 ml di acqua e 2 cucchiai di olio evo, le patate, il sale ed il rosmarino.


Cuocere una decina di minuti.
Versare il vino e cuocere altri 20 minuti su fuoco abbastanza basso.


Versare in 150 ml di acqua tiepida la farina di ceci.


Con il dorso di un cucchiaio eliminare eventuali grumi schiacciandoli contro il bordo della terrina.


Unire le patate cotte, due cucchiai di olio e salare.


Versare il composto nello stampo rivestito con carta da forno bagnata e strizzata.


Cuocere in forno caldo a 200° per 25 minuti + altri 5 minuti con forno ventilato.
Servire.