giovedì 14 gennaio 2016

Risotto ai funghi cotto direttamente in forno


Buongiorno! Oggi propongo più che una ricetta... una genialata! Sì, perchè cuoceremo un risotto direttamente in forno, senza stare al fornello a girare e rigirare. A volte la pigrizia può portare ottimi risultati :) Riso crudo direttamente in pirofila, funghi cotti in padella, brodo vegetale e il gioco è fatto. In una mezz'ora, con il minimo sforzo, porteremo in tavola un ottimo primo piatto!

per 4 persone
pirofila 18 x 22

INGREDIENTI:

350 gr. riso per risotti
800 gr. funghi champignon
3 cucchiai di olio evo
700 ml brodo vegetale
parmigiano grattugiato q.b.
sale fino rosa q.b.

PROCEDIMENTO:

Pulire i funghi eliminando la parte terrosa del gambo e la pellicina esterna.


I funghi non dovrebbero essere lavati ma strofinati con un canovaccio inumidito. Io però una sciacquata veloce sotto l'acqua la faccio.
Tagliare a fette.
Cuocerli in padella con l'olio su fiamma viva finchè non si sarà asciugata tutta l'acqua di cottura.
Salare.


Versare metà del riso crudo nella pirofila.


Coprire con la metà dei funghi.


Poi versare metà del brodo


e distribuire abbondante parmigiano grattugiato.


Salare se il brodo non è già salato.
Ripetere gli strati ripartendo dal riso


e continuando con funghi, brodo e parmigiano.


Il brodo vi sembrerà abbondante ma il riso lo assorbirà e crescerà, anzi tenete un po' da parte nel caso in cui in cottura il riso si asciughi troppo (a me non è successo).
Cuocere in forno caldo a 230° per circa 20 minuti (il tempo di cottura è indicativo perchè dipende dalla qualità del riso).
Il risotto ai funghi cotto direttamente in forno è pronto. Servire subito caldo.