lunedì 1 giugno 2015

Gelato alla fragola con il Bimby


Buongiorno! Oggi per iniziare la settimana in dolcezza propongo una ricetta fresca e buonissima. Un gelato pronto in pochi secondi e composto solo da zucchero, ghiaccio e frutta. Questa genialata mi è stata consigliata da una rappresentante del Bimby, è una delle preparazioni che propone nelle dimostrazioni e lascia tutti a bocca aperta. Il risultato è un gelato ottimo e salutare. Io non ho provato a realizzarlo con altro robot da cucina. Potreste provarci ma occorre molta potenza a sbriciolare ghiaccio e frutta congelata, se il robot non è di ottima qualità potrebbero rompersi le lame. Io ho congelato il gelato appena preparato e si è mantenuto bene. 

per 6 persone

INGREDIENTI:

400 gr. fragole bio
400 gr. ghiaccio a cubetti
15 ml succo di limone
150 gr. zucchero

PROCEDIMENTO:

Lavare, eliminare le foglioline e tagliare a pezzetti le fragole.


Congelarle in un sacchetto.


Quando si ha voglia di preparare il gelato (può essere il giorno dopo o dopo dieci rispetto a quando abbiamo congelato le fragole) togliere il sacchetto dal freezer e lasciare scongelare una decina di minuti.
Polverizzare lo zucchero 10 sec. vel 9.


Versare nel boccale il succo di limone filtrato, i cubetti di ghiaccio e le fragole cercando di dividere i pezzetti.
Frullare il tutto a vel. 7 per 6 - 7 secondi.
Poi aprire il coperchio e con un cucchiaio rimescolare il gelato in modo che capitino sotto i cubetti non ancora sbriciolati.
Ripetere questa operazione un altro paio di volte, finchè il gelato non risulti cremoso.
Servire.