sabato 27 giugno 2015

Plumcake ai peperoni con impasto alla birra


Il week end scorso ho trascorso un serata tra amici, una di quelle tranquille in cui ognuno prepara qualcosa e si scambiano quattro chiacchiere intorno al tavolo che, anche se la premessa era... ci vediamo non per mangiare ma per stare insieme..., è stracolmo di sfizi dolci e salati. Questo plumcake è tra le cose che ho preparato. Ha riscosso notevole successo! Era da un po' che mi attirava l'idea di un rustico con la birra nell'impasto e devo dire che dona una morbidezza incredibile!  Ho optato per un ripieno di formaggio e peperoni, voi scegliete quello che più vi piace! Buon week end!!!

stampo per plumcake 28 cm

INGREDIENTI:

220 gr. farina 00
40 gr. parmigiano grattugiato
3 uova
75 olio di semi (io di mais non geneticamente modificato)
100 ml birra
1 cucchiaino sale fino (rosa)
1 bustina da 15 gr. lievito in polvere per torte salate a lievitazione istantanea

per il ripieno:

120 gr. emmenthal
2 peperoni (circa 500 gr.)
20 ml olio evo
sale fino q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare i peperoni ed eliminare il picciolo, i semi ed i filamenti interni. Tagliarli a pezzetti e cuocerli in padella con 20 ml di olio, una tazzina d'acqua e sale per un quarto d'ora.


Amalgamare uova e olio di semi.


Unire la farina, la birra, il parmigiano grattugiato ed il sale.


Infine aggiungere il lievito.


Unire al composto l'emmenthal a pezzetti ed i peperoni.


Spennellare lo stampo con un filo d'olio.


Versare l'impasto nello stampo.


Cuocere in forno caldo a 180° per 35 minuti.
Lasciare raffreddare.


Sformare e servire.