giovedì 4 dicembre 2014

Pan Babbo Natale


Sono giorni e giorni che vedo girare su Facebook la foto del tutorial per preparare un rustico con la forma del viso di Babbo Natale. Allora ho pensato che sulla tavola delle feste sarebbe carino presentare un pan Babbo Natale. La realizzazione è molto semplice, non richiede particolare abilità. Mi è venuta l'idea di profumare la pasta con noce moscata, curcuma e chiodi di garofano così che anche il sapore, non solo la forma, porti con la mente al Natale. Sono sicura che seguendo questa ricetta resterete soddisfatti ed i vostri ospiti rimarranno a bocca aperta! :-D


INGREDIENTI:

380 gr. farina

1/2 cucchiaino zucchero

100 ml acqua tiepida

35 gr. olio evo

120 gr. latte

1/2 cubetto lievito di birra

2 cucchiaini sale fino

1 pizzico generoso di curcuma

1 pizzico generoso di noce moscata grattugiata
1 pizzico di chiodi di garofano macinati
2 olive nere
concentrato di pomodoro q.b.
1 tuorlo 

PROCEDIMENTO:

Sciogliere nell'acqua tiepida (non calda!) il lievito e lo zucchero.



Poi aggiungere il latte, la farina, il sale e le spezie.


Impastare e lasciare lievitare per due ore.


Dividere l'impasto in due parti.


Stendere un pezzo dando una forma di un triangolo morbido, non spigoloso.


Con il resto della pasta fare il cappello e posizionarlo sulla parte superiore del triangolo,.
Poi fare la barba. Stender un rettangolo e con un tagliapasta tagliare delle striscette ma lasciando il bordo superiore intatto.
Attorcigliare ogni striscetta su se stessa.


Posizionare la barba sulla parte inferio re del viso.


Poi fare i baffi.


E infine, con la pasta avanzata, due palline, una sarà il pon pon del cappello e l'altra il naso.
Spennellare il cappello con il concentrato di pomodoro.


Spennellare tutto il resto con un tuorlo d'uovo diluito con una goccia d'acqua.


Posizionare le olive che saranno gli occhi.


Cuocere in forno caldo sul secondo ripiano partendo dal basso a 200° per 20 minuti.
Il pan Babbo Natale è pronto!