martedì 10 maggio 2016

Taccole al pomodoro


Le taccole sono dei legumi primaverili che, a differenza di altri come piselli, fave e fagioli, si mangiano interi, sia semi che baccello. Sono ricche di vitamine e sali minerali e sono ottime anche per chi segue una dieta ipocalorica perchè il loro apporto energetico è moderato. La preparazione che preferisco è quella che le vede insaporite con un semplice sughetto di pomodorini. 

per 4 persone

INGREDIENTI:

1/2 Kg taccole
10 ml olio evo
1 spicchio d'aglio
120 gr. pomodorini bio in barattolo (o freschi)
sale fino (rosa) q.b.

PROCEDIMENTO:

Eliminare il picciolo ed il filo fibroso a lato del baccello delle taccole. Se sono tenere non è necessario togliere il filamento.
Lavarle.


Cuocere in acqua bollente salata per una decina di minuti da quando l'acqua avrà ripreso il bollore.


In padella fare insaporire l'aglio nell'olio. Poi aggiungere i pomodorini.


Dopo qualche minuto unire le taccole e salare.
Lasciare insaporire qualche minuto.


Servire.