venerdì 12 febbraio 2016

Orecchiette con cime di rapa


Buongiorno! Oggi la ricetta di un piatto tipico della cucina pugliese. La preparazione tradizionale prevede l'aggiunta di filetti di acciuga sott'olio. Io ho optato per la versione vegana e li ho omessi. Il risultato è comunque eccellente! :)

per 4 persone

INGREDIENTI:

500 gr. orecchiette fresche bio
1 Kg di rape (300 gr. peso da pulite)
20 ml olio evo + un cucchiaio
2 spicchietti d'aglio
sale (rosa) q.b.
5 cucchiai mollica di pane sbriciolata
1/2 cucchiaino peperoncino piccante frantumato

PROCEDIMENTO:

Pulire le rape eliminando i gambi e prendendo solo i fiori e le foglie più tenere.


Lavarle e cuocerle in una capiente pentola di acqua bollente salata per 10 minuti.


Trascorso questo tempo versare le orecchiette nella stessa acqua.


Cuocere per il tempo indicato sulla confezione (le mie che sono fresche cuociono in 5 minuti).
Nel frattempo rosolare in 20 ml di olio gli spicchi d'aglio ed il peperoncino.


Tostare in una padellina la mollica di pane sbriciolata con un cucchiaio di olio.


Quando la pasta è cotta scolarla insieme alla verdure e spadellare nell'olio.
Aggiungere la mollica di pane tostata.


Impiattare e servire.