giovedì 8 ottobre 2015

Pizza di polenta


In uno dei miei viaggetti al Nord avevo assaggiato un piatto a base di una polenta particolare, non chiara come la classica che ho sempre utilizzato ma con dei granelli scuri. Qualche giorno fa sono andata a fare la spesa in un grande supermarket ed ho trovato proprio questa farina. Ho letto gli ingredienti ed ho scoperto che sono mischiate farina di mais e di grano saraceno, perciò il colore è più scuro. Ovviamente l'ho comprata ed ho pensato di realizzare una simil-pizza. Che dire... buonissima!!! E anche glutenfree! :) Ovviamente la stessa ricetta può essere preparata con la normale farina di mais per polenta.

per 6 persone
stampo 32 cm o leccarda da forno

INGREDIENTI:

1 l e 1/2 acqua
400 gr. farina per polenta
1 cucchiaio sale grosso rosa
1 cucchiaio olio evo

250 ml passata di pomodoro
un paio di spicchietti d'aglio
origano q.b.
un filo d'olio evo

PROCEDIMENTO:

Portare a bollore l'acqua con un cucchiaio d'olio ed un cucchiaio di sale grosso.
(Per chi usa il Bimby acqua olio e sale 100° 12 min. vel. 1).


Versare a pioggia la farina mescolando.
(Con il Bimby versare la farina a pioggia dal foro del coperchio con le lame in movimento a vel. 2).


Cuocere mescolando sempre per una quarantina di minuti.
(Con il Bimby cuocere lasciando dentro la spatola per 40 min. a 100° vel. 2).


Versare la polenta ancora calda nello stampo unto o rivestito con carta da forno oppure sulla leccarda unta.


Lasciare raffreddare il composto.
Distribuire la passata di pomodoro, l'origano e condire con un filo d'olio e qualche pezzetto di aglio.


Cuocere in forno caldo a 200° per 15 minuti.
Lasciare leggermente intiepidire e servire.