martedì 7 giugno 2016

Confettura di albicocche


La mia passione nel preparare conserve in casa ormai è conosciuta. E dopo i carciofini e gli asparagi sott'olio, adesso è il momento della confettura di albicocche. Preparata con ingredienti biologici e con pochissimo zucchero di canna integrale, la conservo in barattoli sottovuoto e all'occorrenza la userò sia per colazione spalmata su una fetta biscottata sia per farcire deliziose crostate. Fatene una piccola scorta, sarà una soddisfazione preparare dolci con le vostre confetture home made :)


INGREDIENTI:

1Kg e 1/2 albicocche biologiche
2 mele biologiche
80 gr. zucchero di canna integrale

PROCEDIMENTO

Lavare bene e denocciolare le albicocche.


Versarle in pentola con le mele tagliate a dadini e lo zucchero.


Cuocere il tutto per un'ora e un quarto.



Frullare il composto. (C'è anche chi lo preferisce a pezzettoni e non frullato).


Versarlo in barattoli sterilizzati (lasciati bollire per 20 minuti ed asciugati con all'aria sfruttando l'evaporazione dovuta al calore dell'acqua).
Capovolgerli subito e non toccarli finchè non saranno completamente raffreddati. Così si creerà il sottovuoto.


Conservare i barattoli in dispensa.
Una volta aperti si conservano in frigo per 3 - 4 giorni.