lunedì 7 settembre 2015

Torta da colazione vegan cotta in padella


Neanche il tempo di svuotare le valigie che ero già a pasticciare. Quanto mi è mancata la mia cucina!! Il mio primo esperimento vegan post vacanze è una torta ideale per la colazione, ottima nel latte (vegetale :) ) o spalmata di marmellata. Per prepararla non ho acceso il forno, non mi andava visto che ancora fa abbastanza caldo, quindi ho pensato di cuocerla in padella. Il risultato mi ha molto soddisfatto. E' una torta semplice e sana, facile e veloce da preparare.

padella di pietra o antiaderente 24 cm

INGREDIENTI:

160 gr. farina di kamut bio
160 gr. farina 0 bio
280 ml latte vegetale (io di mandorle)
160 gr. zucchero di canna integrale
65 ml olio di semi + un filo per la padella
12 gr. lievito per dolci bio
30 gr. gocce di cioccolato fondente o in alternativa frutta a pezzetti

PROCEDIMENTO:

Mescolare il latte vegetale con l'olio.


Aggiungere le farine e lo zucchero.


Poi il lievito.


Con il dorso di un cucchiaio schiacciare gli eventuali grumi.
Spennellare la padella con qualche goccia d'olio.


Preriscaldarla per un paio di minuti.
Versare l'impasto.


Coprire con un coperchio.
Dopo tre - quattro minuti aggiungere le gocce di cioccolato o la frutta a pezzetti.


Cuocere 15 minuti su un lato.
Poi con l'aiuto di un piatto da portata girare e cuocere altri 10 minuti sempre con il coperchio.



Lasciare raffreddare e servire.