giovedì 19 novembre 2015

Burger di quinoa e funghi


Oggi un primo piatto a base di quinoa, l'ormai noto pseudocereale privo di glutine e tanto salutare abbinato ai funghi, che fanno tanto autunno. Questi burger li ho preparati ieri dopo pranzo, li ho conservati in frigo e poi li ho messi in forno per un quarto d'ora appena sono tornata dal lavoro così li ho serviti caldi per cena. Ci sono proprio piaciuti :) 

per 7 burger

INGREDIENTI:

200 gr. quinoa
400 ml acqua + un cucchiaino di dado vegetale home made
sale fino rosa q.b.

300 gr. funghi champignon già puliti
2 cucchiai olio evo
uno spicchio d'aglio

400 gr. patate

PROCEDIMENTO:

Portare ad ebollizione 400 ml di acqua con il cucchiaino di dado.
Sciacquare la quinoa in un colino a maglie fitte.


Versarla nell'acqua bollente salando leggermente


e cuocere per circa un quarto d'ora, fin quando l'acqua non sarà completamente assorbita.


Nel frattempo in una padella fare dorare l'aglio nell'olio e poi aggiungere i funghi lavati e tagliati a fettine.


Cuocere finchè sarà asciugata tutta l'acqua di cottura. Salare.
In un'altra pentola lessare le patate. Saranno cotte quando una forchetta le attraverserà facilmente.


Schiacciarle con lo schiacciapatate.


Tagliare i funghi a pezzetti piccoli.


Unire la quinoa lasciata raffreddare, le patate schiacciate ed i funghi.
Salare.


Amalgamare il composto, formare dei burger e poggiarli sulla placca rivestita con carta da forno.


Cuocere in forno caldo a 180° per un quarto d'ora.
Servire.