martedì 12 luglio 2016

Cucchiaini di sfoglia con salse


Spesso nei week end ci riuniamo tra amici e, per non gravare sui padroni di casa, ci accordiamo in modo che ognuno porti qualcosa per il buffet in piedi. Così nessuno ha il peso di organizzare un'intera cena e sulla tavola ci sono sempre piatti carini e curati. Proprio per l'ultimo incontro, organizzato per vedere insieme una partita di calcio, io ho portato un paio di antipasti tra cui questi cucchaini di sfoglia insaporiti da una crema di melananze home made e il capuliato siciliano, una salsa piccante a base di pomodori secchi. Sono buoni, sfiziosi e molto coreografici. Per preparali non occorre uno stampino particolare, la forma è data da un classico cucchiaino da cucina.

per 20 cucchiaini 


INGREDIENTI:

un rotolo di pasta sfoglia 100% vegetale

per la salsa di melanzane:
400 gr. melanzane
2 cucchiai olio evo
3 cucchiai acqua
sale fino (rosa) q.b.
qualche foglia di basilico
uno spicchietto d'aglio

il capulato siciliano è acquistabile qui

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare le melanzane a dadini.
Metterle in padella con tre cucchiai di acqua e due di olio. 


Salare e cuocere con il coperchio una mezz'ora.
Nel frattempo poggiando un cucchiaino sulla pasta sfoglia, ricavare una ventina di forme tagliando, con un coltellino a lama liscia, lungo i contorni.


Sistemare i cucchiaini sulla carta da forno senza farli toccare.


Spennellarli con un po' d'olio.


Infornare a 180° per circa 10 minuti, fin quando non diventeranno dorati.
Una volta pronte le melanzane versarle in un robot da cucina  insieme al basilico e l'aglio.


Tritarle fino a farle diventare una crema. Aggiustare eventualmente di sale.


Con una sac a poche guarnire i cucchiaini, alcuni con la crema di melanzane ed altri con il capuliato siciliano.
Servire.


 Questa ricetta è stata realizzata anche grazie al contributo di Italia Amica Mia